Crostata di Composta di Mele

Crostata di composta di mele
Per la frolla : 500 gr di farina , 250 gr di burro , 140 gr di zucchero, 3 tuorli + 1 uovo ,1 pizzico di sale ,i cucchiaino di estratto di vaniglia , un pizzico di scorza di limone grattugiata.
Per la composta di mele : 4 mele grandi(600 gr in totale) ,½ limone (succo),un pizzico di cannella, 4 cucchiai di zucchero.
Per la massa di mandorle : 120 gr di uova , 60 gr di zucchero , 50 gr di farina di mandorle ,15 gr di farina di mais fumetto , 15 gr di fecola ,1 pizzico di sale ,estratto di mandorle ,marmellata di albicocche.
Preparazione della crostata
Mettere in una ciotola il burro, lo zucchero, i tuorli, l’uovo e l’essenza di vaniglia. Mescolare in modo da amalgamare tutti gli ingredienti tra loro. Aggiungere la farina setacciata. Lavorare il composto con le mani fino ad ottenere un impasto morbido. Avvolgere l’impasto nella pellicola trasparente formando 1 panetto e porlo in frigorifero per ½ ora.
Per la composta di me: Sbucciare e tagliare le mele a cubetti. Miscelare il succo di limone e lo zucchero. Far saltare le mele in una padella dopo averle irrorate con la miscela di limone e zucchero, finché risultano asciutte, ma non spappolate. Incorporare la cannella e lasciare raffreddare.
Stendere la pasta frolla lasciandola alta circa 5/6 mm sulla tortiera da crostata ( io ho usato quella con 26 cm di diametro non ho utilizzato tutta la pasta frolla in quanto la crostata risulterebbe troppo spessa. Volendo potete fare dei biscotti con la pasta avanzata. Bucherellare la frolla con una forchetta e porvi sopra un foglio di carta forno coperto con del riso o dei fagioli (serve per dare peso ed evitare che la frolla si alzi durante la cottura). Infornare a 170°C per 15 minuti in totale (trascorsi i primi 10 minuti togliere la carta forno con i relativi pesi).
Nel frattempo preparare la massa di mandorle montando le uova con lo zucchero ed il sale. Incorporare delicatamente le polveri (le due farine + la fecola) e poche gocce di estratto. Pennellare la frolla con poca marmellata e versare la composta di mele. Coprire con la massa Infornare a 170°C per circa 20 minuti. Io ho fatto con la frolla rimasta dei piccoli fiori di diverse forme e grandezze che ho poi inserito sulla crostata a 10 minuti dalla fine cottura. Lasciarla raffreddare e, se gradito, aggiungere dello zucchero a velo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...