Flauti salati con lievito madre

Flauti salati con lievito madre Ingredienti :Farina 00 (media forza) 500 g

Latte 230 g
Lievito madre 150 g
Zucchero 20 g
Uova 2
Sale 2 cucchiaini
Strutto 40 g Per la farcitura

Prosciutto cotto di praga q.b.
scamorza q.b.

Per prima cosa ovviamente dovete avere il lievito madre rinfrescato e raddoppiato
io ho rinfrescato in mattinata e lo avevo pronto per l’ora di pranzo
Mettete il lievito a pezzetti nella planetaria e unite il latte freddo, azionate la macchina con la frusta a foglia e fate sciogliere o comunque ammorbidire la pasta madre.
Unite la farina e fate formare un pò di maglia glutinica , non lavorate a lungo perchè questa prima parte di impasto è molto dura e rischia di stressare la planetaria, diciamo che un paio di minuti possono bastare
A questo punto inserite lo zucchero e fatelo incorporare , questo passaggio allenterà un pò l’impasto ,non vi spaventate perchè è una cosa classica dello zucchero
Una volta sciolto lo zucchero unite il primo uovo ,una volta assorbito potete passare al secondo
quando entrambe le uova saranno assorbite passate al gancio a spirale e fate formare una buona maglia glutinica
una volta formata quasi completamente potete mettere il sale che vi aiuterà in questo processo e vi renderà l’impasto più consistente
Siete arrivati quasi alla fine perchè è il momento dello strutto ,inseritelo a pezzetti piuttosto piccoli e aspettate che venga assorbito
avrete cosi un impasto molto liscio ed elastico
metttete l’impasto in un contenitore con i bordi dritti , coprite con della pellicola e attendete il raddoppio quasi completo.
Una volta raddoppiato l’impasto è il momento di formare i flauti salati
stendete l’impasto formando un rettangolo spesso circa mezzo centimetro
con un tagliapasta tagliate a metà seguendo il lato lungo
poi formate 12 rettangoli più piccoli tagliando seguendo invece quello corto
vi troverete una serie di rettangoli
mettete su un lato corto del prosciutto e della scamorza , all’estremità opposta fate delle incisioni formando una sorta di frangia
ora arrotolate formando i flauti salati
Posizionateli su una teglia con carta forno , coprite con pellicola e lasciateli riposare fino al raddoppio che dovrebbe avvenire in circa 2 o 3 ore (a seconda della temperatura di casa )
una volta pronti per la cottura preriscaldate a circa 170° ,spennellate con latte e uovo e cuocete per circa 20/25 minuti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...